Mese: Settembre 2018

“Cosa non riusciva a fare con quella tromba! Si asciugava la fronte imperlata di sudore con un fazzoletto bianco, avicinava la grossa tromba dorata alle labbra, l’alzava verso l’alto, e soffriva: le note sgorgavano fuori morbide e leggere come anelli di fumo. E quando cantava con quella voce roca, scatenato e vivace: be’, non c’era […]

Leggi tutto

  Il concubinato dilagante sia nelle colonie spagnole che in quelle francesi in terra americana, ossia le unioni di fatto tra uomini bianchi benestanti e donne di colore, dette luogo alla formazione di una popolazione mulatta, che formò parte di quella cosiddetta creola, che indicava indistintamente europei e africani nati nelle Americhe. Nella New Orleans francese e […]

Leggi tutto

Da un’intervista a Salvatore Accardo: “Spesso mi sono arrabbiato con i conservatori e gli insegnanti che non sapevano valorizzare abbastanza i giovani talenti. Eh si, qualcuno riesce anche a rovinarli, i giovani. Il talento è la premessa ed è uno straordinario regalo che può essere sciupato da una famiglia inadeguata o da un cattivo insegnante. […]

Leggi tutto