Mese: Dicembre 2017

“E dopo averle comprato l’ottavo pacchetto di sigarette la invitò a bere qualcosa. Era tardi, così lei decise di sedersi con quei due tipi così affascinanti. – Mi chiamo César Castillo, e questo è mio fratello Néstor. – Vanna Vane, piacere. Poco dopo, appena l’orchestra iniziò a improvvisare con un impeto contagioso, César e Vanna […]

Leggi tutto

L’obbligo di tenere d’occhio gli assoli degli strumenti e di uniformarsi alle armonie del piano e del contrabbasso ha generato e alimentato la geniale maniera del canto “scat“, dal superbo Louis Armstrong degli anni venti a Cab Calloway, a Dizzy Gillespie, in cui le sillabazioni ritmiche («oo-pop-a-da», «pa-pa de-da» ecc.) condite dei più vari colori timbrici, superano talvolta […]

Leggi tutto

Da un’intervista al pianista Michel Camilo. “Il trio è il fondamento della mia carriera. Ho fatto 24 dischi e quasi tutti sono nel formato del trio. Il mio concetto è basato sulla musica da camera nella sezione del ritmo. Il trio è una mini orchestra. Più che musicista mi considero un’artista. Per me il musicista […]

Leggi tutto